Il gioco d’azzardo diventa professionale dicembre 9th, 2013

jenni

Tutti gli operatori del mondo del gioco d’azzardo desiderano una tregua: si parla del comparto sempre e comunque ed a volte veramente senza cognizione di causa, basta “lanciare strali” in quella direzione, mentre gli operatori ed i concessionari, proprio tutto, vogliono -anzi desiderano- che il settore sia trattato al pari di tutte le altre imprese “normali” con i privilegi-diritti ed i doveri di imprese di qualsivoglia genere. Ben venga quindi, finalmente, l’iniziativa proposta da As.Tro che indica nella “formazione dei preposti, percorso di professionalizzazione del comparto” un primo passo verso la “normalità”.

Il gioco è bello quando è responsabile” sarà il titolo di questo corso dedicato ai preposti delle sale da gioco che si terrà questa settimana ed è organizzato appunto da As.Tro e la soc. Articolo1 con la collaborazione del concessionario Gmatica: il format adottato è ormai testato dopo il progetto pilota di Ancona e l’adozione del programma di formazione da parte di tante Aziende. Il corso è uno strumento indispensabile per chi desidera lavorare seriamente, legalmente e professionalmente e vuole porsi nei confronti dei consumatori con requisiti tecnici e professionali tali da poter risolvere qualsiasi tipo di problematica ed aiutare utenti che sono troppo coinvolti nel gioco: quindi nel corso viene toccata la parte tecnica, la parte legale, la parte sociale del mercato e l’ultima parte dedicata alla Policy di comunicazione. Un quadro completo, quindi, che copre tutte le esigenze dell’attività di gestione delle sale da gioco che darà agli esercenti la possibilità di affrontare in modo più cosciente e meno superficiale questo lavoro.

This entry was posted on lunedì, dicembre 9th, 2013 at 13:31 and is filed under casino online. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.